“Due eventi per un progetto”

Cori, aperitivo e pranzo in campagna per sostenere la realizzazione del software di stimolazione cognitiva
“Oggi cucino Io”

Due eventi per un progetto è questa la nuova iniziativa messa in campo dall’ Associazione Cerebrolesioni Acquisite Ass.C.A.. OdV per reperire i fondi necessari alla realizzazione di un software di stimolazione cognitiva.

I dati della Toscana del 2022 parlano di 11.635 soggetti ricoverati per malattie cerebrovascolari e sono 1517 i ricoveri per trauma maggiore solo nel 2021 ai quali vanno a sommarsi i casi degli anni precedenti. Da questo si evince l’importanza che assume il progetto “Oggi cucino io” che prevede la realizzazione di un software studiato espressamente per la stimolazione cognitiva di soggetti con danni al sistema nervoso centrale derivanti da una grave cerebrolesione acquisita (GCA: ictus, emorragie cerebrali, traumi cranici, stati post anossici ecc.) ma può essere di grande utilità anche per anziani, persone con difficoltà cognitive o semplicemente per coloro che desiderano tenere in allenamento la propria mente.

Il software è un altro passo importante che Ass.C.A. compie per sviluppare nuove opportunità per i soci.

Il software

Il software “Oggi cucino Io” è composto da una serie di moduli che seguono un percorso logico sequenziale che vede come obiettivo finale quello di realizzare la preparazione di uno o più piatti, passando attraverso varie fasi: scegliere la ricetta da realizzare, fare la lista degli ingredienti necessari, considerando anche quanto già disponibile in dispensa e in frigorifero, acquistare i prodotti all’interno di un supermercato, pagare la spesa, controllare il resto, preparare le ricette ecc.

Sono, inoltre, inseriti una serie di esercizi contestualizzati, funzionali alle difficoltà del linguaggio, della memoria e dell’attenzione, il tutto reso accattivante da una grafica piacevole e molto realistica.
In ogni modulo sono previsti vari esercizi con differenti livelli di difficoltà; il software si adatterà automaticamente alla capacità di ogni singolo utente proponendo il giusto livello di esercizi e man mano che l’utente progredirà, il sistema si auto-modulerà.

Il tipo di programma permetterà all’utilizzatore, qualsiasi sia il suo livello cognitivo, di poter utilizzare questo strumento in totale autonomia perché una voce guida lo seguirà passo passo dandogli tutte le indicazioni necessarie: spiegandogli come devono essere svolti gli esercizi, avvertendolo in caso di errori, ripetendo la domanda e suggerendo – quando richiesto – la risposta giusta.

Il presente software, è stato ideato ed elaborato interamente a cura dell’associazione Ass.C.A. OdV. Due ingegneri informatici realizzeranno il sistema software, che sarà fruibile on-line mediante qualsiasi browser, conserverà i dati in maniera sicura e permetterà, grazie alla modalità autore a disposizione degli amministratori, di implementare facilmente nuovi esercizi e di arricchire il corredo di immagini.
Per poter usufruire gratuitamente del software, sarà sufficiente essere iscritti all’associazione.
Vista la facilità con cui si potrà accedere a tale strumento, la completa autonomia nel suo utilizzo e in considerazione dei dati epidemiologici, il progetto “Oggi cucino io” rappresenta un mezzo di notevole supporto messo a disposizione di tutti coloro che ne faranno richiesta

Con “2 eventi x 1 progetto” si avvia la fase di raccolta fondi per la realizzazione del software. Due giornate dedicate ai soci e a tutti coloro che sono alla ricerca di un momento di una piacevole convivialità solidale.
Grazie alla presenza del prestigioso coro de La Martinella di Firenze sabato nella sede dell’Associazione l’aperitivo sarà preceduto da un concerto di voci di canti popolari e di montagna. Domenica invece giornata nel bellissimo parco di Mondeggi per un “Pranzo Valenciano” con lo chef Giacinto Pasco.

Gli eventi per raccolta fondi progetto “Oggi cucino io”

I due eventi si svolgeranno sabato 27 e domenica 28 maggio 2023 con il seguente programma:

Il sabato 27 maggio si svolgerà presso la Sede operativa dell’Associazione in Borgo la Croce 30a con il seguente programma:

ore 17.00 – Canti Popolari e di Montagna con il coro La Martinella
ore 18.00 – Aperitivo –
Posti limitati (max 50 persone) e offerta cartacea libera e consapevole. È necessario prenotarsi per dar modo agli organizzatori di offrire il meglio.
Domenica 28 maggio si svolgerà il “pranzo valenciano” presso il Parco di Mondeggi- Località Capannuccia Via di Tizzano che prevede questo menù:

Gamberoni alla griglia
Paella Valenciana
Sangria
Dolce

Chef: Giacinto Pasco

€ 26 per i soci
€ 30 per i non soci
€ 12 per bambini sotto i 10 anni

Per prenotazioni inviare messaggio whatsapp 353 4419337 con nome e cognome e numero di posti richiesti.