Riabilitazione Neglect

L’eminattenzione spaziale unilaterale, o neglect, è una sindrome neuropsicologica conseguente a lesione cerebrale caratterizzata dall’incapacità di percepire, elaborare e rispondere a stimoli presentati nell’emispazio controlesionale, in assenza di deficit sensoriali elementari. In associazione sono presenti professionisti che lavorano sulla riabilitazione del neglect attraverso due metodi:

– training visuo esplorativi che prevedono una serie di esercizi (training di scansione visuo-spaziale, di lettura, di copia, di descrizione di figure) strutturati su livelli crescenti di difficoltà, volti ad allenare la capacità della persona di orientarsi e controllare con sistematicità lo spazio negletto;
– training mediante adattamento prismatico che prevede una serie di movimenti di puntamento manuale verso un target visivo, mentre la persona indossa lenti prismatiche.